mass media vs social media

6 Luglio 2011 by in category Web & Social tagged as , , , with 0 and 0
Home > BLOG > Web & Social > mass media vs social media

Mi è capitato tra le mani (su un libro vero, non un e-book…) e poi per approfondimenti sullo schermo del mio macbook su web un particolare elenco di 95 “Comandamenti”: il CLUETRAIN MANIFESTO.

L’elenco lo puoi trovare a questo url e su altri siti/blog.

Il Cluetrain Manifesto è un elenco di 95 tesi raccolte nel 1999 (una vita fa’!!!!) che richiamano l’impatto di internet sui mercati e sulla relazione produttore-consumatore.

La rete agevola e velocizza i contatti tra aziende e consumatori: alla base di questo stanno tutte le teorie espresse nel manifesto.

In sostanza, con l’imperare dei Mass Media, il pubblico era costretto a subire i messaggi pubblicitari che se non graditi, potevano oscurare, spegnando la radio o la tv o chiudendo il quotidiano.
Ora con l’avvento del web 2.0 (a breve il 3.0? http://it.wikipedia.org/wiki/Web_3.0) sono gli internauti a farsi i propri palinsesti e a decidere se un’azienda fa per loro o no, parlandone sui social network: l’utente oggi puo’ generare contenuti, al pari delle aziende.

Nei Mass media abbiamo una trasmissione unica, mentre nei Social Media si trovano tanti piccoli contributi indipendenti… e quindi attendibili!

Non è più un dialogo “da uno a molti”, ma “da molti a molti”.

Quindi viene favorito lo scambio di idee, di pareri, di interessi, di cultura, cosa che nei mass media non era possibile fare se non a senso unico: tutto appunto già teorizzato nel Cluetrain Manifesto.

Pertanto io per primo voglio segnalare i miei url di social… invitandovi a farci un giro e a lasciare un commento magari!

Linkedin social network per il business.

Facebook “il social” per antonomasia

Behance con un portfolio lavori in progress…

Twitter per i messaggi “al volo”