Marketing… a colori Pt. 4

13 Dicembre 2012 by in category Consigli di comunicazione, Non digital communication with 0 and 0
Home > BLOG > Consigli di comunicazione > Marketing… a colori Pt. 4
Scale Pantone: indispensabili per la definizione colori nel marketing
Creare un logo e una corporate image adatti ai mercati internazionali, a causa delle differenze culturali che distinguono le varie aree del mondo, sembra impossibile, ma in realtà con una giusta combinazione di colori, abbiamo ottime possibilità di centrare i nostri obiettivi.
I significati associati ai diversi colori sono importantissimi per questo scopo.
Strumento principale di ogni azione di marketing è l’associazione di significato, la cui centralità è evidente in qualunque campagna.
In sostanza tutti noi consumatori associamo a determinati colori e alle loro combinazioni dei significati che possono essere differenti nelle diverse aree geografiche.
Su questi significati gli esperti di marketing fanno leva per convincere il pubblico delle proprie aziende clienti.

Spesso queste combinazioni di colori non possono essere universalmente riconosciute con i medesimi significati, quindi si attuano strategie differenziate e personalizzate per le aree e culture.

Pertanto differenti spot pubblicitari saranno studiati per stati le cui caratteristiche culturali sono nettamente diverse.

Uno spot pubblicitario destinato alla Norvegia, per essere convincente, dovrà essere studiato e realizzato con modalità e caratteristiche ben differenti rispetto allo spot che pubblicizza il medesimo prodotto in Spagna.

Questa strategia è stata adottata da Mc Donald’s che per ogni stato ha creato un sito differente.
Tutto il contrario di quello che ho appena scritto fa l’Audi, che ha un sito pressochè identico in Australia come in Danimarca o in Uk.

Ciò a testimoniare che comunque non ci possono essere strategie universalmente valide, ma bisogna valutare attentamente caso per caso: evidentemente per l’Audi gli studi di marketing fatti dimostrano che le impostazioni di colore e grafica sono egualmente valide in tutto il mondo, per Mc Donald’s, invece si è scelta la direzione opposta.

Sito Mc Donald’s in Italia…
… e sito Mc Donald’s in Ungheria

Diversi settori, diversi obiettivi, diversi prodotti venduti, diverso pubblico, diversi budget… possono aver influenzato le decisioni di queste importanti aziende, ma tutte hanno alle spalle uno studio attento.

Come già affermato in un mio post precedente, il medesimo approccio può dare ottimi risultati anche se applicato su azioni di marketing per piccole e medie aziende, ovviamente con le dovute proporzioni di investimento.