Perchè aprire una pagina Facebook aziendale?

16 Aprile 2014 by in category Consigli di comunicazione tagged as , , , with 0 and 0
Home > BLOG > Consigli di comunicazione > Perchè aprire una pagina Facebook aziendale?

 

…ma, scusa, perchè non aprirla?


Quando mi viene posta questa domanda dai social-scettici solitamente rispondo con questa semplice ulteriore domanda.
Secondo me ogni imprenditore deve oggi riflettere sulle opportunità che Facebook (ma più in generale tutti i social network) può offrire.


I social sono visti generalmente come un punto di incontro virtuale tra persone, separato dalla vita reale… 
ma siamo sicuri che ormai non sia un punto di incontro parallelo alla vita reale?
Essendo le aziende formate da persone, allora non possiamo pensare che Facebook e il mondo social siano anche un punto di incontro tra persone e aziende?
Direi proprio di si: la gente si sta pian piano allontanando dai tradizionali media offline: tv, giornali e radio sono strumenti di veicolazione dei brand molto meno incisivi rispetto al passato.


In Italia contiamo circa 26 milioni di profili Facebook per una popolazione di 61 milioni di abitanti circa (fonte http://it.socialtimes.me/stat/IT)

Mica male, no?


Pertanto se ben utilizzato, anche un social come Facebook, erroneamente ritenuto territorio di puro cazzeggio dalla gran parte degli utenti medi, in realtà è uno strumento dove, con una buona strategia, in modo piuttosto semplice possiamo raggiungere i nostri obiettivi di comunicazione.


Il caro vecchio ‘target’, tanto amato dai markettari di varie generazioni, qui torna a essere una normale persona che deve essere incuriosita dai post che scriveremo sulla nostra pagina aziendale.


Pertanto dimentichiamoci della pura pubblicità da propinare ai nostri follower e iniziamo a informarli.
Chi seguirà la nostra pagina aziendale non farà altro che aumentare sempre più la fiducia nel nostro brand, nella nostra azienda, se invece che tediarlo con info sui nostri prodotti e sulle nostre offerte, lo informeremo, lo faremo svagare, lo faremo ragionare, dando notizie, diffondendo in maniera virale filmati, foto e notizie divertenti, divulgando articoli informativi, scientifici su argomenti inerenti alla nostra attività.


Mi spiego, se vendiamo mobili, può essere divertente condividere un post in cui metteremo fotografie con immagini divertenti di persone o animali in pose buffe su arredi di casa.
Senz’altro, postando queste foto il lunedì mattina faremo sorridere chi ci segue, magari facendo dimenticare che il weekend ormai alle spalle ha lasciato il posto a una nuova settimana lavorativa!

Scrivere consigli su come mantenere bello il legno della nostra cucina country, sarà senz’altro apprezzato, piuttosto che una proposta sulle nuove cucine nello show-room aziendale…


Pertanto informazioni e intrattenimento ben distribuiti durante la nostra scaletta di post settimanali possono fidelizzare i nostri follower e farci diventare un punto di riferimento online per quanto riguarda le tematiche che riguardano la nostra attività.


Alla prossima!