VIDEO-PRESENTAZIONE:
Un efficace strumento per promuovere l'impresa

8 Aprile 2015 by in category Consigli di comunicazione tagged as , , , , with 0 and 0
Home > BLOG > Consigli di comunicazione > VIDEO-PRESENTAZIONE: Un efficace strumento per promuovere l’impresa

Approfitto del nostro nuovissimo video di presentazione per parlare un pò di questo strumento, il video appunto.

Ovviamente non intendo parlare dell’ultimo film visto al cinema, in dvd o in streaming:

Parlo di video per la comunicazione d’impresa.

Video-on-line

Non mi riferisco alle réclame che vengono trasmesse in tv, che per un’azienda di piccole o medie dimensioni comportano sempre esborsi proibitivi.

Il nostro discorso è incentrato sul realizzare video che le aziende possono permettersi senza chiedere mutui secolari o vendere reni… Hanno lo stesso scopo degli spot pubblicitari, cioè attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti, ma sono tecnicamente diversi, in più sono utili e costano poco.

Un esempio perfetto è il video di presentazione.
Presentazione di che?
Dell’azienda, dei suoi prodotti e servizi, da parte del titolare o direttore.
Perchè?
Primo, perchè ci mettiamo la faccia, e oggi chi ci mette la faccia ha più credibilità sul mercato (vedi gli esempi emblematici di Giovanni Rana e Francesco Amadori): la gente è stufa di avere a che fare con aziende impersonali; secondo perchè realizzare un video breve, della durata di un paio di minuti, permette di presentare la propria azienda e ciò che fa in maniera molto più efficace e diretta, piuttosto che scrivere lunghe descrizioni sul sito, e ci permette di essere allo stesso tempo più accattivanti e convincenti.

Altro tipo di video sono i tutorial, ossia video di “istruzioni” dell’utilizzo di un prodotto o servizio: questi sono adattissimi per fidelizzare i clienti e per convincere quelli un pò incerti sull’acquisto, dando l’idea di aver sempre a disposizione una soluzione in caso di inconvenienti e un filo diretto con l’azienda.

Ancora, ci possono essere i video “esterni”, cioè non realizzati direttamente da noi: ad esempio le prove sui vlog, oppure contest del genere “mostraci un possibile uso alternativo del nostro prodotto”, che coinvolgono attivamente il pubblico, lo intrattengono e lo fanno sentire parte dell’azienda stessa.

Dove pubblicare poi i video? Nel nostro sito internet naturalmente. E sulle piattaforme di condivisione video come Youtube, Vimeo o il più recente Wistia (noi siamo anche lì!). E poi, in tempo reale, dovremo esser bravi a postarli e condividerli sulle nostre pagine sui vari social network: più verranno visti e condivisi, migliore sarà il risultato!

Tutti questi tipi di video sono economicamente fattibili per aziende di qualunque dimensione e diventano un valore aggiunto per l’impresa, se ben realizzati:
Basta che evitiamo di cadere nell’errore diffuso che, oltre al materiale adatto (fotocamera o tablet con ottica di buona qualità, un mac con programmi per il video-editing) basti il solito, onnipresente “nipote bravo con la macchina fotografica e il computer” per realizzare un video…  No, come ribadisco sempre, serve la professionalità: ciò che è improvvisato risulterà sempre di scarsa qualità e quindi tanto vale non farlo.

Vi saluto lasciandovi una “chicca”, il backstage del nostro video di presentazione… perchè anche l'(auto)ironia aiuta!