Home > BLOG > Web & Social > PMI E POSIZIONAMENTO SU GOOGLE

Essere ai primi posti delle ricerche su Google è fondamentale, per le grandi, piccole e medie imprese: Google è il numero uno dei numeri di ricerca.

Mentre i grandi sono senz’altro più attenti a questo importantissimo medium per le strategie di marketing, piccoli e medi sono restii a lanciarsi con maggiore decisione nel mondo del web.

Ciò è quantomeno paradossale, in quanto è risaputo che i budget per promuoversi online sono decisamente inferiori rispetto a quelli necessari per campagne pubblicitarie “tradizionali”.
Eppure gli imprenditori continuano a snobbare questa potentissima risorsa, evitando azioni fondamentali come il posizionamento SEO sui motori si ricerca.

Parlo anche per esperienza personale, il sito internet talvolta non viene neppure visto come mezzo di comunicazione necessario per un’azienda di piccole dimensioni. Il posizionamento sui motori di ricerca è addirittura visto come una faccenda destinata solo alle grandi imprese.

Perchè fare un sito internet che poi non viene visto da nessuno?
Facciamo un bel catalogo, ne stampiamo  1000 copie poi invece che distribuirlo lo teniamo nel cassetto.
Non è la medesima cosa?

Da recenti sondaggi l’80% di chi fa ricerce su Google ritiene che le aziende posizionate ai primi posti siano leader di mercato. Pensiamo quindi che vantaggio ci da’ rispetto ai nostri competitors essere ai primi posti!

Il posizionamento sui motori di ricerca per parole chiave è fondamentale per qualunque azienda, in quanto consente al tuo sito di essere visualizzato dalle persone che stanno ricercando i tuoi servizi.

Il tutto grazie appunto al posizionamento SEO.
Quindi non sei tu imprenditore a chiedere ai tuoi potenziali clienti di comprare il tuo prodotto o servizio, sono loro che ti cercano!

…più comodo di così?!