Tuttogratis.it
Tuttofacile.com
Soncapaceanchio.net

26 Agosto 2015 by in category (S)consigli per gli acquisti with 0 and 0
Home > BLOG > (S)consigli per gli acquisti > Tuttogratis.it – Tuttofacile.com – Soncapaceanchio.net

Scambiando opinioni con collaboratori e colleghi (o pseudo tali) si è parlato della diffusione dei pacchetti fai da te proposti nella rete.
Tutto facile, tutto immediato, tutto alla portata di tutti.
Fai da te il tuo sito, fai da te la tua grafica, fai da te la stampa online…

Tutti strumenti funzionali, ottimi per realizzare rapidamente il proprio sito, la propria brochure, per inviare in autonomia i propri file di stampa.
Ma siamo veramente in grado di far da noi tutto ciò che vogliamo solo perchè abbiamo uno strumento gratuito?

Non ritengo sbagliato il libero accesso a strumenti di questo tipo.
L’evoluzione delle tecnologie di comunicazione ritengo sia strettamente legata a questi sistemi. La facile condivisione di esperienze, idee, strumenti nuovi non può che giovare all’innovazione.

Questo però porta spesso a credere che il mestiere della comunicazione sia facile ed accessibile a tutti, perchè gli strumenti sono online e quindi tutto disponibile con un click.

Mi è capitato di sentirmi dire che fare un sito con questi sistemi online sia facilissimo e quindi l’apporto del professionista sia inutile.
Un po’ come quando, con l’avvento del computer, alcuni fenomeni di acume pensavano fosse sufficiente accenderlo e che facesse i lavori da solo.

Purtroppo nelle realtà locali, con le piccole e medie (si, anche medie…) imprese capita spesso di sentire queste genialate.

Il professionista, come in ogni settore, serve proprio per sfruttare al massimo le potenzialità delle nuove tecnologie, con l’apporto della propria esperienza.
Pertanto è tutto più facile, tutto più accessibile, tutto più immediato: capita però di vedere su riviste pubblicità incomprensibili, cartelloni stradali illeggibili, siti internet con testi disallineati, colori improponibili, cataloghi stampati con immagini sgranate…

Gli strumenti online non insegnano le nozioni base di un mestiere.
Pertanto 2 sono le soluzioni che suggerisco a chiunque voglia cimentarsi nel fai da te online:
– farsi una full immersion di studio di grafica, html, php, marketing (che assorbirebbe tempo ed energie al proprio lavoro)
– interpellare un esperto che affiancandosi ci aiuti nel realizzare il lavoro (il quale farà pagare profumatamente il proprio tempo per spiegarci ciò che lui farebbe nella metà del tempo)

Propongo una terza, banale soluzione: fare ognuno il proprio lavoro e demandare a un professionista la realizzazione del sito / catalogo / brochure / ecc…
Il lavoro verrà realizzato in meno tempo, con minore spesa, con un migliore risultato e con meno problemi…

Come si diceva a Milano un tempo: “ofele’ fa el to mesté”…