Scopriamo perché le dirette social per il settore automotive sul network incrementano le vendite alle concessionarie

I video hanno dimostrato negli ultimi anni di essere in grado di garantire un forte engagement, ovvero la creazione di una connessione tra il cliente e il dealer. Infatti tra le statistiche in materia, salta subito all’occhio come in un solo anno il consumo video sia aumentato di oltre il 50%. Fare le dirette social per il settore automotive a maggior ragione permette agli utenti di interagire. 

Se dovessimo fare una fotografia del panorama odierno del settore automotive quello che potremmo vedere da subito è l’immagine di un acquirente in piena evoluzione digitale.  

Dati di Google alla mano salta subito all’occhio come l’83% degli acquirenti d’auto, prima di decidere quale automobile scegliere, abbia trascorso fino a 3 mesi prima dell’acquisto utilizzando i canali digitali.

Questo dato evidenzia la portata epocale della trasformazione digitale e ci dà la consapevolezza di quali e quanti siano le potenzialità inesplorate del web, social network in testa, che le concessionarie devono trovarsi pronte a sfruttare. 

evoluzione digitale

Le dirette social per il settore automotive sono una occasione per sfruttare al meglio le potenzialità che il web è in grado di offrire, soprattutto per raggiungere ogni tipo di pubblico e permettere alla concessionaria di fare quel salto di qualità per poter emergere.

Streaming facebook live

Le dirette social per settore automotive su Facebook, cosa sono e come funzionano.

Le dirette — il cui nome “ufficialmente” assegnato dal social network è Facebook Live — sono dei post con video trasmessi in tempo reale su Facebook. I video vengono mostrati nel News Feed del social network e sul profilo o sulla pagina di chi trasmette. Il vantaggio delle dirette è che chi trasmette può visualizzare il numero e delle persone che stanno guardando mentre chi guarda può scrivere commenti “live” e aggiungere delle reactions. Questo è la modalità che Facebook offre ai propri utenti per fare branding e fidelizzare il pubblico. 

Ma ai navigatori di internet piacciono le dirette? 

Sempre secondo statistiche condotte sull’argomento, oltre l’80% degli utenti che navigano su internet preferiscono i video in diretta ai post sui social. 

La ragione principale è dovuta al fatto che la diretta crea una certa suspanse, che deriva dal fatto di guardare qualcosa che sta accadendo in tempo reale (non si può andare avanti o indietro nel video) e soprattutto, i video in diretta danno la possibilità di interagire direttamente con l’azienda in qualsiasi momento. 

Quindi sì, agli internauti piacciono le dirette.

Quando è utile fare le dirette social per il settore automotive?

Ci sono dei momenti specifici in cui è molto utile interagire con gli utenti in tempo reale. Scopriamo i principali:

  • Durante gli eventi per dare, ad esempio, la possibilità a chi è geograficamente distante di seguirti. Molti social network permettono di mandare una notifica di avviso agli utenti che seguono maggiormente la tua pagina.
  • Per il lancio di una nuova vettura o di un nuovo prodotto. In questo caso, annunciare la diretta invitando gli utenti all’evento può essere la soluzione giusta.
  • Per mostrare il backstage della routine del brand, fondamentale per guadagnare la di fiducia dei consumatori.
Diretta concessionaria auto sui social

Le dirette dunque, se realizzate con professionalità seguendo accortezze fondamentali, sono un’ottima opportunità per entrare in connessione con nuovi potenziali acquirenti ovunque essi si trovino e per riuscire a vendere più auto grazie all’intrattenimento.

Scopri qui tutti gli articoli sul nostro blog
Seguici su Facebook, Instagram e Linkedin per restare aggiornato sui prossimi articoli.